Pubblicità

La tanto acclamata serie TV Black Mirror, la serie sci-fi creata da Charlie Brooker, si appresta a tornare su Netflix entro fine 2018, ma probabilmente non si tratterà di una serie.

L’episodio speciale sarà un film originale Netflix a se stante, la piattaforma infatti ha rilasciato nel catalogo la finestra di Black Mirror: Bandersnatch, distaccato dunque rispetto alla serie originale dedicata a Black Mirror.

Sappiamo veramente poco a riguardo, tuttavia sulla finestra del film sono presenti alcuni indizi: la descrizione contiene una breve frase: “Torno subito.”, mentre sulla data di uscita si nota un vago “2018”.  

Vogliono tenerci alle strette fino all’ultimo? 

Sicuramente non è una novità che i dati concreti di una nuova stagione arrivino all’ultimo momento, ricordiamo che la quarta è stata tenuta segreta fino alla fine e i sei episodi che la componevano sono stati rilasciati a sorpresa alla fine dello anno scorso.

Diverse voci parlano di un film interattivo, motivo che spiegherebbe la sua posizione distinta dalla serie originale Black Mirror.

Da quanto rivelato finora sembrerebbe che la trama sia incentrata su una Londra distorta nel tempo, mentre un tweet di un fan della serie rivelerebbe le riprese in un centro commerciale, il Croydon One, inoltre sono state scattate alcune fotografie sul posto.

Circa la data di uscita non abbiamo ancora alcuna certezza, ma all’inizio di questo mese vi era stata una fuga di notizie che preannunciava l’uscita di “Bandersnatch” al 28 dicembre. 

Non ci resta che aspettare conferme da parte di Netflix; se la data fosse confermata, i fan di Black Mirror sicuramente riceveranno un grande regalo di Natale.