Finalmente il momento è giunto! Tra la notte del 26 e 27 agosto è stata trasmessa su MTV l’attesissima edizione degli MTV video music awards 2019 ambientati al Prudential Center di Newark in New Jersey.

L’evento è andato in onda in contemporanea con gli Stati Uniti (iniziato alle 21:00) quindi abbiamo dovuto fare le ore piccole poiché con il fuso orario in Italia è iniziato alle 02:00 del mattino. Uno sforzo ben ripagato dalle magnifiche esibizioni eseguite durante il programma dai fantastici cantanti che lasciano, come sempre, il pubblico senza parole.

Immagine correlata

Tutto ha avuto inizio con il Red Carpet. Gli artisti sono entrati in scena mostrando ai fotografi e al pubblico i magnifici outfit che li “accompagneranno” durante tutta la serata. Tra i personaggi più in risalto ci sono: Shawn Mendes, Camila Cabello, Taylor Swift, Normani e Lizzo.

tra una performance e l’altra sono stati dichiarati i vincitori delle varie categorie:

  • video of the year: Taylor Swift “you need to calm down
  • artist of the year: Ariana Grande
  • best new artist: Billie Eilish
  • song of the year: Lil Nas X ft. Billie Ray Cyrus “old town road
  • song of summer: Ariana Grande & Social house “boyfriend
  • best collaboration: Shawn Mendes and Camila Cabello “Senorita
  • best pop: Jonas Brothers “sucker
  • best hip-hop: Cardi B “money
  • best latin: ROSALIA & J balvin “con altura
  • best R&B: Normani ft. 6lack “waves
  • best dance: The Chainsmokers ft. Bebe Rexha “Call you mine
  • best k-pop: BTS ft. Halsey “Boy with luv
  • best rock: Panic! at the disco “High Hopes
  • best group: BTS
  • best power anthem: Meghan thee Stallion ft. Nicki Minaj & Ty Dolla $ign “hot girl summer
  • video for good: Taylor Swift “you need to calm down
  • push artist of the year: Billie Elish

Tutti i premi sono stati meritati al 100% e con l’aggiunta delle esibizioni hanno reso questo show indimenticabile.

Normani con le sue mosse di danza impeccabili ha scatenato il pubblico mentre cantava “motivation“, Miley Cyrus ci ha lasciato una performance strappa lacrime con il suo nuovo singolo “slide away“, Shawn Mendes e Camila Cabello con “senorita” ci hanno fatto sentire le farfalle nello stomaco e Taylor Swift si è dimostrata come la principessa del pop che tutti proclamano.

Questa edizione dei VMAs si conclude con la proclamazione del vincitore del rinomato Michael Jackson video vanguard award. Quest’anno è stato assegnato a Missy Elliot, rapper statunitense che si distingue nel campo musicale sin dal 1992 (anno in cui ha iniziato a comporre le sue prime canzoni).