E anche quest’anno Empoli si presta ad ospitare una delle fiere del fumetto più gradite della Toscana (anche se Lucca mantiene come sempre il primato!), Ludicomix Bricks&Kids“, con la sua 14° edizione. Per due giorni, il 22 e il 23 di aprile, Empoli ha ospitato tra le sue strade decine di migliaia di toscani appassionati di fumetto, cartoni e videogiochi.

Sebbene la zona dedicata alle esposizioni fosse molto ristretta, Ludicomix è riuscito a tenere alta la qualità della sua fiera, con pochi stand ricchi di meraviglie. Piazza Gramsci si è circondata di tendoni bianchi pronti a ospitare negozi ludici/fumettistici da tutta la Toscana, dove migliaia di persone hanno vagato comprando una tazza di qua e un poster di là, un gioco da una parte e una console dall’altra, un manga prima e un anime dopo. Un vero e proprio Tripudio di colori e cultura giapponese (per lo più), reso possibile anche grazie ai mattoncini di Ole Kirk Kristiansen, i LEGO. Un intero tendone organizzato esclusivamente per i famosi pezzi da costruzione danesi ha lasciato estasiati centinaia di bambini, che hanno anche potuto sfogare la loro fantasia in apposite aree ricreative, LEGO e non. Tra via Rolando e Bisarnella invece hanno trovato spazio anche mercatini vintage e floreali, oltre che ad una immensa zona a tema Signore Degli Anelli e piena di attrazioni per i più piccoli. La vera parte (video)ludica però si è svolta nel Palazzo delle Esposizioni, con postazioni PC che hanno permesso ai visitatori di sfidarsi su League Of Legends, prove a poco prezzo dell’HTC Vive, visore per la realtà virtuale, shop di carte collezionabili di ogni tipo, console e videogiochi tradizionali in vendita a prezzi stracciati e un’area Cosplay, oltre che al Kiseki Maid Café.

Sebbene sia una piccola fiera che si svolge per un singolo fine settimana l’anno, Ludicomix tiene alto l’onore di Empoli, portando al suo interno decine di migliaia di visitatori appassionati della cultura pop giapponese o della materia videoludica, lasciando però spazio anche ai più piccoli, che avranno avuto sicuramente modo di divertirsi in questa 14° edizione.

0 0 vote
Article Rating