Stelle in dirittura d’arrivo: il 22 gennaio 2019 gli Accademy Awards hanno rilasciato le nomination per la novantunesima edizione dei premi oscar.

Questi sono i candidati per il miglior film:Black panther, Roma, A Star is born,Green book, BlacKkKlansman,Vice, Bohemian rhapsody e The favourite.

Black panther dei Marvel Studios parla del giovane principe T’Challa che dovrà dimostrarsi degno del trono del paese di Wakanda dopo gli eventi di Captain america civil war; uscito nel febbraio del 2018 ha raggiunto un incasso di oltre 700 milioni di dollari negli USA (il terzo incasso più alto nel paese dopo Avatar e Star wars il risveglio della forza). Questo successo senza eguali è uno degli aspetti che molti esperti del settore credono abbia influenzato Hollywood ad inserire la pellicola nella lista dei migliori film causando una tempesta sui social tra i critici e il pubblico. Nonostante questo il film ha già conquistato diversi riconoscimenti per il fantastico uso di colori tra i più vibranti e surreali dell’anno; un’altro aspetto molto importante sono stati i costumi costruiti con il mescolamento di diverse culture africane che aggiunge un fattore di realismo singolare per un film basato su dei fumetti americani. La colonna sonora in contrasto ai costumi è di ispirazione americana: infatti molti artisti della scena rap come Future e Kendrick Lamar hanno partecipato alla composizione e queste due nature del film tra tradizione africana e cultura rap si complementano stranamente dando al film una personalità unica. Con 64 premi già conquistati, Black panther è il primo cinecomic ad essere nominato come miglior film ricevendo altre 5 nomine per la colonna sonora, i costumi, il sonoro, la scenografia e il miglior montaggio sonoro.

Roma di Alfonso Cuarón, uscito nel novembre dell’anno scorso nelle sale americane, un mese prima del rilascio sulla popolare piattaforma per film Netflix è un film che narra le vicende della domestica Cleo nella Città del Messico degli anni 70; a pari merito con The favourite, è il film con più candidature in questa edizione con un totale di 10 tra le quali ci sono quelle per la migliore regia,l a miglior attrice protagonista per Yalitza Aparicio e la migliore sceneggiatura originale. Il film ha vinto anche il Leone d’oro di Venezia questo settembre e recentemente ha conquistato 4 premi Bafta ed è il favorito nella corsa. Il successo di questa pellicola si può attribuire alla visione chiara di Cuarón che oltre alla regia ha preso in carico anche la sceneggiatura, la fotografia e il montaggio. Le inquadrature sanno colpire lo spettatore mentre si sente immerso nell’ambietazione , l’uso del bianco e nero dà al film un aria più tradizionale appropriata al periodo in cui si svolge la vicenda Prima della rivelazione delle nomination uno scandalo ha colpito gli Accademy Awards che volevano introdurre in questa edizione un nuovo premio per la popolarità, basato sugli incassi dei vari film; questa proposta è stata subito ritirata dopo un enorme risposta del mercato che giudicava ingiusta questa categoria che poteva essere dannosa per i grandi blockbuster come Black panther, che altrimenti non avrebbe ricevuto la nomination per miglior pellicola. I premi verrano distribuiti la sera del 25 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles e non ci resta che sperare che vinca il migliore.

0 0 vote
Article Rating